Menu
Matrimoni e ricevimenti di eccellenza in ville, castelli, dimore storiche

Villa Correr Agazzi con Barchessa

Villa Veneta privata per matrimoni, eventi aziendali,shooting fotografici. 

Villa Veneta del XVII Secolo ai bordi della Livenza

Il Parco Antico

 

 Il Parco Antico di Villa Correr Agazzi, uno spazio esterno esclusivo e flessibile.Nel Parco, d'autunno

Il Parco, ampio circa 28.000 mq., si sviluppa in corrispondenza della facciata Sud della Villa, per una profondità di oltre 300 metri ed un fronte di circa 200 metri, delimitato ad Ovest dall’arginatura del fiume Livenza, che scorre a pochi passi dalla Villa, caratterizzando così in modo esclusivo e pregiato il sito nel quale essa sorge.

Ai piedi del grande aceroL’ attuale forma estetica del Parco costituisce l’ultima trasformazione, nel tempo, dell’originale “Giardino Formale all’ Italiana” che si stendeva di fronte alla Villa, come riportato nei disegni e nelle mappe del 1691 redatte dai Periti Agrimensori della Serenissima Repubblica: il così detto “Giardino Formale” spesso riproduceva, all’esterno, il distributivo del Piano Nobile della Villa, connotato dal Salone Passante e dalle stanze laterali, che venivano riproposte nelle geometrie di aiole, siepi e e viali, ed era integrato, sul retro, dal “Brolo” , l’orto/frutteto ricco di alberi da frutta e di primizie varie. L’ attuale conformazione del Parco, diversa ma altrettanto affascinante, di derivazione Ottocentesca, privilegia la naturalità e le caratteristiche paesaggistiche di boscosità e di macchia verdeggiante alternate ad ampie radure soleggiate, che si ritrovano nei parchi di concezione anglosassone, noti come Landscape Garden (Giardino Paesaggistico).

Parco al mattinoIl Parco custodisce antiche e pregiate alberature di alto fusto, tra le quali svettano Aceri Negundo, Ginko Biloba, Pawlonie, Magnolie, Tigli, Ippocastani, rigogliosi Ontani e splendidi Olmi che contornano con le loro alte chiome il perimetro nord della Villa, rifugio prediletto di svariate specie di volatili diurni come picchi verdi, tortore dal collare, ghiandaie, merli, e di piccoli rapaci, sia diurni che notturni, come gufi e civette: snelli Pioppi Cipressini, alberature tipiche di conterminazione degli insediamenti di Villa, segnano i confini Est e Sud della location, formando una ombrosa barriera verde che offre riparo e protezione.

All’interno del Parco,vaste radure ed aiuole di rose intervallano gli spazi alberati ed offrono una splendida cornice di colore e di fiori nel silenzio e nell’ombra della verzura, uno straordinario colpo d’occhio per i vostri  Ospiti, particolarmente suggestivo alla sera con la magica scenografia creata dalle luci.Scorcio del Parco Antico

Le specie floreali sono scelte in modo da offrire in tutti i momenti della stagione primaverile ed estiva fioriture scalari che abbelliscono ed impreziosiscono l’ambiente, permettendo a tutti gli Ospiti di poter godere di profumi e colori.

Ricevimento nel Parco AnticoAperitivo nel ParcoIl Parco è area privilegiata per la fase iniziale del vostro ricevimento, in particolare per l’aperitivo e gli antipasti, che trovano in questa vasta zona verde la loro ideale collocazione, ma diviene comunque ambiente esterno di elezione per tutto il vostro ricevimento potendo ospitare una larga varietà di situazioni.

Nel Giardino posterioreDa ultimo, un grazioso “Giardino Posteriore”, con accesso indipendente, permette agli Sposi un ingresso separato e la gestione di momenti particolari dell’evento quali l’arrivo, con un’accoglienza personalizzata fatta di brindisi e musica, il “lancio del bouquet”, ed una zona free smoking: Parco e Giardino consentono la massima flessibilità nel numero di ospiti e la predisposizione di qualsivoglia installazione esterna .

Villa Correr Agazzi, vincitore Wedding Awards 2015 matrimonio.com